On Air
Comedy Radio Show Una bomba di risate
Home
  • Home
  • News
  • Corsa in Montagna, Azzurri sul tetto d’Europa
Azzurri 1

Corsa in Montagna, Azzurri sul tetto d’Europa

6 luglio 2016 News


La Nazionale di Corsa in Montagna, che a dicembre era stata ospite negli studi di Top Italia Radio, concede il bis e conferma quel titolo di Campioni d’Europa a squadre conquistato lo scorso anno in Portogallo.
Ad Arco di Trento, dove è andata in scena la nuova edizione della rassegna continentale (specialità salita e discesa), gli azzurri si sono imposti grazie all’oro di Martin Dematteis, all’arrivo in 53’33”, seguito al 2° posto dal fratello Bernard in 53’34” (tesserati Corrintime). I due si sono resi protagonisti di un gesto ripreso dai media Nazionali, ricondiviso sui vari social e che ha commosso l’intero Paese. Bernard, in vantaggio durante la gara, ha atteso il fratello sul traguardo e si è lasciato superare da Martin. Lo stesso Martin Dematteis, che nel maggio 2015 aveva perso il piccolo Matteo scomparso a soli 11 mesi, commenta affermando “Ringrazio Bernard. È una medaglia d’oro che voglio condividere, perché se ho vinto io lo devo a lui, mi ha fatto un grandissimo regalo. Ha fatto diventare realtà la mia speranza di essere Campione d’Europa. Era da tempo che pensavo proprio a questa gara. Dopo non so quante difficoltà con questo titolo Europeo si completa la mia rinascita sportiva”.
Quarto il portacolori dell’Atletica Valli Bergamasche Cesare Maestri (54’39”) e 7° il valdostano di Nus, Xavier Chevrier (Atl. Valli Bergamasche) al traguardo in 55’08”.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *